Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Un diario di cose celesti

Chi siamo? Perché?

Fantasie planetarie

31 Jan 2011 07:17 PM – Michele Diodati

Il blogger Brad Goodspeed ha realizzato una simulazione che mostra come apparirebbero alcuni pianeti del sistema solare, visti nel cielo terrestre al posto della Luna: ha immaginato, cioè, che la Terra avesse come satellite naturale Marte, la Terra stessa, Nettuno e infine Giove, invece della nostra Luna.

Lasciando stare gli ovvi problemi di meccanica celeste trascurati dall'animazione (sarebbe la Terra, per esempio, a girare intorno a Giove e non il contrario), l'animazione è suggestiva perché dà un'idea immediata del rapporto di dimensioni che esiste tra i corpi del sistema solare. È impressionante, per esempio, vedere Giove riempire completamente la finestra di osservazione con la sua massa. Ma ecco senz'altre chiacchiere la simulazione.

Per amor di verità, va precisato che l'animazione, diventata rapidamente virale, ha scatenato una serie di discussioni in rete, per un errore di scala nel dimensionamento di Giove, ammesso dallo stesso blogger, che ha confessato di non essere particolarmente ferrato in matematica. Ciò nulla toglie, comunque, alla suggestione offerta dalla sua animazione.

L'immagine seguente, realizzata da un lettore polacco del blog di Brad, può dare una migliore idea dei rapporti di dimensione che avrebbero pianeti e lune del sistema solare, se osservati dalla Terra e posti alla stessa distanza della nostra Luna.

Riferimenti

Tag: simulazioni, Giove, articoli

Condividi post

La tua opinione

comments powered by Disqus
Powered by Disqus